CEM GROUP | Impianti Lubrificazione Catene  | Italy
 

LUBRIFICAZIONE NELL’INDUSTRIA DELLA PASTA

18 Giugno 2021

LUBRIFICAZIONE NELL’INDUSTRIA DELLA PASTA

Anche il settore legato alla produzione della pasta non è esente dai rischi e dagli svantaggi, provocati da una scorretta o non adeguata lubrificazione degli impianti di produzione.

Nella lavorazione della pasta, in particolare, si riscontrano numerosi problemi:

  • Inquinamento del prodotto da parte di residui di lubrificante e particelle di semola, che aderiscono all’eccesso di olio sulla catena, staccandosi repentinamente e contaminando il prodotto
  • Inquinamento del prodotto da parte delle sostanze volatili contenute nei lubrificanti e fatte circolare dal sistema di ventilazione dell’essiccatoio
  • Alti costi di manutenzione per la pulizia e la lubrificazione, dovuti anche ai lunghi tempi di fermo macchina
  • Impuntamento della catena con conseguenti scarti di produzione e lunghi tempi di sosta del macchinario
  • Allungamento non uniforme delle catene di trasporto che, nella produzione di pasta corta, può portare alla rottura dei rivetti delle tapparelle.

Con gli impianti di lubrificazione automatica CEM Group, la quantità e i tempi di somministrazione dell’olio vengono calibrati in modo da avere una catena perfettamente pulita e lubrificata, senza alcun gocciolamento di olio.
In questo modo si eviterà qualsiasi contaminazione diretta o indiretta del prodotto, rispettando ampiamente le normative HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) e le direttive 43-93-96 dell’Unione Europea.
La corretta lubrificazione, ottenuta col distributore Gabry, ci consentirà inoltre di evitare usure anomale e allungherà notevolmente la vita delle catene, dei riduttori, delle guide e degli ingranaggi, con un notevolissimo risparmio sui ricambi, normalmente molto costosi per i produttori di pasta.
Il sistema è inoltre completamente automatizzato e questo riduce drasticamente i costi di manutenzione e i tempi di fermo macchina.
Inoltre, si otterrà da subito:

  • Abbassamento del 35-40% del consumo di energia elettrica
  • Riduzione dell’uso di lubrificante

Cosa aspetti? Se desideri una consulenza gratuita o hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci qui.